« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

Apulia Soundtrack Awards

lunedì 4 luglio 2022
Apulia Soundtrack Awards Presentato il programma della prima edizione

L’evento mira a promuovere una comunità internazionale di compositori musiche per film, professionisti dell’industria cinematografica e associazioni culturali locali che sostengono l’arte delle soundtrack.



Si è tenuta nella mattinata di ieri presso l’Albergo Diffuso Dimora Sant’Anna la conferenza stampa di presentazione della prima edizione di “Apulia Soundtrack Awards” che si terrà presso il Castello Dentice di Frasso a Carovigno, nei giorni 6-7-8 luglio 2022.

A presiedere l’incontro Loredana Epifani , Antonella La Camera organizzatori del festival e Cyril Morin direttore artistico.


Il festival è nato con l’obiettivo di promuovere compositori emergenti e contribuire attivamente allo studio dell’arte della composizione di colonne sonore attraverso un contest, seminari, masterclass e workshop.

La musica è la parte più sentita, più emotiva di un film che ha un peso fondamentale nel racconto della sequenza delle immagini, senza la quale l’espressione della pellicola perderebbe molto di significato. La scelta musicale di un’opera cinematografica necessita di un impegno sconosciuto ai più, ma di certo non trascurabile. L’evento è pensato anche per dare occasione a profani di acquisire conoscenza verso un’arte così nobile e renderla accessibile ad un pubblico molto più vasto.


Gli organizzatori puntano alla promozione del comune ospitante. “Auspichiamo che questa manifestazione possa diventare un brand di questa cittadina - ha spiegato Antonella La Camera founder di ASA - Carovigno ha tutte le potenzialità per proporre prodotti internazionali ed elaborali adattandoli alle caratteristiche della Puglia: storia, cultura, sonorità che rendono eccezionali e riconoscibili i tratti identificativi del nostro territorio che lo contraddistinguono.”

Impegnata in modo attivo in ambito sociale, organizza e collabora al progetto “Librincastello” rassegna di libri finalizzata alla promozione della lettura e dei giovani scrittori, con il prezioso supporto di Sara Scalera e di Loredana Epifani.


Rapito dalla bellezza del territorio anche Cyril Morin, direttore artistico parla di sè: “Vivo la mia vita dividendomi tra Los Angeles, Parigi e Carovigno da circa tre anni - aggiunge il pluripremiato compositore e membro della giuria al Premio Oscar - amo stare qui dove è il Festival è nato, precisamente al Picci Bartra musica, chiacchiere e ottimi drinks. Mi piace come l’idea della condivisione sia così sentita in Puglia; molti dei miei amici, membri della giuria, sono stati entusiasti di realizzare qualcosa proprio in questa regione italiana”.

Executive board che annovera anche la presenza come direttore internazionale Sam Bobino fondatore e direttore de La Baule Festival Cinéma & Musique De Film. tra i più importanti festival di musica e film in Francia. Cura tra le altre cose la " "


Il contest musicale rivolto agli artisti emergenti ha visto impegnati musicisti emergenti nella composizione di musiche di un estratto video fornito da pluri premiato art director del Festival. Il premio al Compositore Emergente edizione ASA2022 verrà assegnato da una giuria internazionale, composta da registi, compositori, produttori e attori di fama mondiale.


“Ringraziamo tutti gli sponsor - ha sottolineato Loredana Epifani founder di ASA - locali e internazionali che hanno risposto entusiasti, decidendo di investire in questo progetto, non solo per promozione brand, ma soprattutto per valorizzare il ruolo e il valore della cultura, capace di generare delle dinamiche utili per tutto il territorio. Le associazioni internazionali, come The Society of Composer e Lyricists, l’associazione di compositori e autori in America, la più vicina al mondo degli Oscar hanno permesso di coinvolgere Lalo Shifrin e sostenere il progetto con grande interesse. E ancora La Baule Festival Cinéma e Musique de Film insieme a Sam Bobino, Oticon Faculty un festival di soundtrack in Inghilterra che hanno dato una spinta all’organizzazione di questo festival e del contest. Un doveroso grazie al Conservatorio “Nino Rota” nella persona di Leonardo Furleo Semeraro per la collaborazione attiva e imprescindibile”


Nella serata di apertura verranno consegnati i premi alla carriera a Claudia Cardinale tra le più autorevoli e significative interpreti della storia del cinema e Lalo Schifrin compositore, arrangiatore e pianista argentino, autore del tema “Mission: Impossible”. Sul palco Marcello Biscosi speaker e intrattenitore radiofonico, tra le voci più amate dell’emittente pugliese CiccioRiccio, presentatore e organizzatore di eventi a scopo benefico. Si chiuderà la serata il concerto del duo Silvio Caroli e Catherine Lee "Cinema Paradiso" con piano e violoncello.

Nella seconda serata introduzione musicale curata da Jean Michel Bernard, pianista estroso che ha trovato il suo posto nell’incrocio dei generi e definito da Ray Charles “genio” e compositore delle colonne sonore del film"Hugo Cabret" in proiezione a chiusura serata.

La serata finale in compagnia dell'attore Giovanni Cirfiera, sarà caratterizzata dalla premiazione del vincitore contest ASA2022, ospite Franco Piersanti. Compositore e direttore d’orchestra, nella sua lunga carriera ha realizzato circa cento colonne sonore, tra le quali le musiche della famosa serie "Il Commissario Montalbano" e "Tre piani" di Nanni Moretti. Chiuderà con concerto per piano J.M. Bernard.


Ospiti della conferenza il Consigliere Regionale Alessandro Antonio Leoci e il Comandante dei Carabinieri della Stazione di Carovigno Giuseppe Berardini.








Apulia Soundtrack Awards

Torna su