« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

COBAS :Andiamo a Roma per prenderci quello che è nostro!

giovedì 13 luglio 2017
COBAS :Andiamo a Roma per prenderci quello che è nostro!Il Sindacato Cobas di Brindisi d'intesa con il Presidente della Provincia di Brindisi , Maurizio Bruno, con il Consigliere Provinciale delegato a seguire le vicende della Santa Teresa , Giovanni Barletta , organizzano un incontro dei parlamentari Nazionali e Regionali della Provincia di Brindisi Venerdì 14 Luglio 2017 alle ore 18,00 presso la sala Giunta della stessa Provincia .

Lo scopo dell'incontro di Venerdì è quello di raccordare e rafforzare il fronte Brindisino per il previsto sit-in di Mercoledì 19 Luglio alle ore 9,00 sotto il Parlamento , in Piazza Montecitorio, promosso per chiedere risorse certe per le Province alla luce del referendum del 4 Dicembre scorso che le fa ritornare ad avere un rango di carattere costituzionale.

I parlamentari brindisini sono stati già contattati ed hanno assicurato la loro presenza e fervono i contatti nazionali per assicurare migliori risultati alla iniziativa stessa.

Di concerto al destino della Provincia di Brindisi è legata la società in house della Provincia di Brindisi ,Santa Teresa, che paga un prezzo troppo forte per i mancati finanziamenti da parte del Governo.

Proteste contro questo comportamento contraddittorio del Governo sono state portate avanti dall'UPI(Unione Province Italiane ), che ha denunciato il fallimento certo del 90% delle province in caso di mancato sostegno economico da parte del Governo Nazionale.

A causa dei tagli del Governo e mancati finanziamenti la provincia di Brindisi è passata da un disavanzo di 2 milioni di euro dello scorso anno ai quasi 12 milioni di euro del 2017 .

Di fronte a questa drammatica situazione non possiamo che portare la protesta a Roma sotto le finestre del Governo

Brindisi 12.07.2017

Per il Cobas Roberto Aprile


Torna su