« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

GAL TERRA DEI MESSAPI :WORKATION

venerdì 15 gennaio 2021
GAL TERRA DEI MESSAPI :WORKATIONIL CORONAVIRUS HA COLPITO DURAMENTE TUTTO IL MONDO E, DI CONSEGUENZA, HA MODIFICATO NON SOLO LE ABITUDINI DELLE PERSONE, MA ANCHE IL LORO MODO DI VIAGGIARE E LAVORARE.

COSA SIGNIFICA WORKATION?

Lavorare mentre si è in vacanza: ecco cos'è la "workation".

Come si legge sul sito siviaggia.it "Il 2021 sarà un anno di nuove tendenze per i viaggi. Tra queste ci sarà di certo la "workation" ovvero una vacanza che permetterà di lavorare da remoto in un luogo di villeggiatura, possibilmente da sogno. Del resto, lo dice già il nome: "workation", infatti, non è altro che l'unione di parole: work + vacation (lavoro + vacanza)."



IN SALENTO?

Siamo pronti per affrontare le nuove sfide? Gli operatori hanno sufficiente know how per riconsiderare il loro business model alla luce dei nuovi trend di mercato del 2021?

Un dibattito che ha molte sfaccettature ma che produce già i primi risultati come quello della RETE SMART TDM. Diciotto operatori uniti in un contratto di Rete che vede l'agenzia di sviluppo locale GAL Terra dei Messapi in qualità di capofila. Tutti i soggetti condividono il medesimo obiettivo: superare l'individualità costruendo una rete di collegamenti tra gli stessi operatori che porterà alla creazione di una vera e propria "comunità ospitante". Un Sistema Turistico Locale Sostenibile in grado di offrire un'alternativa a tutti i turisti che intendono spostarsi e che intercetti le esigenze dei nuovi viaggiatori.



2021 OPORTUNITA' o MINACCIA?

Purtroppo il COVID ha rallentato la crescita che caratterizzava da oltre cinque anni la destinazione Salento e in particolare questa lingua di terra tra i due mari, anticamente definita MESSAPIA. Terra di richiamo per tutti quei turisti appasionati di discovering e di mete inesplorate che nulla hanno da invidiare a destinazioni presenti da tempo sulle copertina dei principali cataloghi delle agenzie viaggio e tour operator. Siamo sempre in Salento e il COVID ci da l'opportunità di valorizzare la nostra terra sconosciuta, lontano dalla vita caotica anche delle mete più gettonate.



UNA NUOVA OFFERTA TURISTICA

Grazie al progetto SMART TDM finanziato dal PSR PUGLIA 2014/2020, è stato pubblicato un avviso pubblico per selezionare proposte finalizzate alla progettazione e promozione di pacchetti turistici integrati, al fine di valorizzare e diversificare l'offerta turistica basata su un'analisi dei fabbisogni e delle esigenze delle aree rurali di riferimento, a sostegno la destagionalizzazione. Eleveremo il livello quali/quantitativo dell'offerta turistica valorizzando la riscoperta, in chiave multifunzionale e turistica, di luoghi spesso al di fuori dei tradizionali circuiti vacanzieri e della stagione estiva. Lavoreremo per incrementare, in particolare, i settori di viaggio legati a "enogastronomia", "slow travel" e "cultura e tradizioni".


Torna su