« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

Mediocrità

lunedì 27 giugno 2016
Avanzano i mediocri a milioni e milioni,

e,insieme a loro, trafficanti e fannulloni.

Dei diplomati e dei laureati per corrispondenza,

mai vagliato il loro grado di competenza.

Assai scarsa è la loro competenza,

dato che difettano in sapere e intelligenza.

Assunti negli uffici, diventano fedeli servitori.

Soddisfano spesso gli amministratori.

Si dichiarano sempre pronti e leali,

disposti ad eseguire anche atti illegali.

Calunniano spesso con tanta indecenza

chi è stato assunto per merito e competenza.

Purtroppo i mediocri sono di gradimento

a chi mescola le carte a proprio piacimento

per sete di potere e per i propri affari

e per quelli dei loro affini e fidati compari.

Con questo andazzo ogni istituzione

va a rotoli senza alcuna eccezione.

Se l'amministrazione diventa inefficiente,

ai capi e ai loro servi non gliene cale niente.

Questi gli eventi, questa la via

per seppellire la nostra democrazia.

Da una parte la legalità traballa,

mentre gli stron... rimangono sempre galla.



Pasquino, giugno 2016

Torna su