« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

Nasce male il consiglio comunale di Brindisi

venerdì 6 luglio 2012
Nasce male il consiglio comunale di BrindisiNasce male il consiglio comunale di Brindisi, organo di controllo di una giunta e di un Sindaco che si sente ancora in una populistica campagna elettorale con proclami, annunci e iniziative che poco hanno a che fare con i problemi emergenti della città.
A sorpresa, solo poche ore prima dell'orario della tanto agognata ufficializzazione, è partito un comunicato stampa per pochi "eletti" organi di informazione, tra l'altro molti consiglieri non hanno potuto partecipare perchè fuori sede, e non avvisati per tempo.
Sempre per pochi la notizia della data del primo consiglio comunale, che molti si aspettavano il 23, invece è stato spostato al 19 luglio prossimo.
Intanto in questi giorni giù con i comunicati sindacali sulle iniziative per l'estate, le spiagge e zone verdi per cani, il ritorno delle minicrociere..etc. etc. Poco importa al sindaco e alla maggior parte degli organi di stampa ai quali basta avere ogni giorno in prima pagina la foto del primo cittadino o del presidente della Provincia ( uno o l'altro per me pari sono) se la città è sommersa dalla spazzatura che sicuramente allieta la visione del turista di passaggio che non vede l'ora di fuggire altrove e la vita del cittadino per il quale la situazione di degrado ormai non la scorge neanche più, talmente si protrae da troppo tempo. Nulla su questo argomento nemmeno un tentativo di affrontare lo spinoso problema.
Ma non importa l'essenziale è avere set cinematografici in città...tra la spazzatura.
Daniela d'Alò
Direttore responsabile
Brindisiin











Torna su