« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

Premiazione Concorso di Idee "Tonino Di Giulio"

venerdì 19 maggio 2017
Premiazione Concorso di Idee Venerdì 26 maggio alle ore 17,30 nella Sala Università di Palazzo Granafei Nervegna di Brindisi, si svolgerà la cerimonia di premiazione del Concorso " BRINDISI 2026: LA CITTA' CHE VORREI",

bandito dalla Fondazione Di Giulio per l'a.s. 2016-2017 .

Saranno consegnate due borse di studio: una per le Scuole Secondarie di Primo Grado e una per le Scuole Superiori.

Il Concorso inserito nell'ambito delle attività educative e di formazione dell'Associazione di volontariato rivolte al mondo della scuola, ha avuto l'obiettivo di coinvolgere le scuole e gli

studenti in una riflessione globale per la trasformazione di Brindisi, stimolare i giovani a leggere il territorio in una dimensione di ricerca e proposta, ponendo al centro del progetto la conoscenza ,

la valorizzazione e lo sviluppo in prospettiva, secondo l'ottica dello sviluppo sostenibile nelle varie dimensioni ambientali, culturali, socio-economiche, politiche ed istituzionali.

Tonino Di Giulio nel 1992 scriveva: " La posizione di Brindisi è invidiabile, sicurezza millenaria del porto, incanto del Collegio Navale, aeroporto, stagioni lunghe ,inverni miti, sole quasi sempre splendente,

vicinanza delle coste salentine e ioniche greche raggiungibili, bellissime,dintorni accoglienti per arte e singolarità dei siti. Rimangono dei problemi da impostare: programmare la soluzione con unità ed

omogeneità di intenti, costanza, pazienza, deteminazione e volontà politica, cioè fare il meglio per la POLIS , insieme, concordi".

Queste aspettative sono ancora attuali. Cosa ne pensano gli studenti di Brindisi? Saranno ascoltati con attenzione; presenteranno, infatti, le loro idee e proposte alla presenza del Sindaco di Brindisi,

Avv. Angela Carluccio e del Procuratore di Brindisi, Dott. Marco Dinapoli, sempre attento ai problemi dei giovani e sempre pronto a confrontarsi con loro nelle scuole, in cui per otto anni di permanenza

a Brindisi è stato ospite e protagonista di esempio e lungimiranza.

Presiede la Prof.ssa Raffaela Argentieri, Presidente della Fondazione Di Giulio.

Brindisi, 18-05-2017

C. S. Fondazione Di Giulio




Torna su