OLIO: GRANIERI (Unaprol), "l'Italia ha le carte in regola, ma le norm...

venerdì 30 settembre 2016
Firenze – È l'Italia delle carte in regola e della trasparenza quella che emerge dai dati diramati oggi da Coldiretti sulla produzione olivicola nazionale. Lo afferma David Granieri presidente di Unaprol che dichiara a margine dell'evento: "siamo l'unico Paese al mondo in grado di certificare la produzione nazionale attraverso i dati SIAN; abbiamo un controllo capillare del si...
OLIO:  GRANIERI (Unaprol), "l'Italia ha le carte in regola, ma le norm...
Torna su

2ª Giornata Salentina del Biologo Nutrizionista

martedì 27 settembre 2016
2ª Giornata Salentina del Biologo NutrizionistaSabato 1 ottobre avrà luogo nella splendida cornice di Lecce, la 2a edizione della "Giornata salentina del biologo nutrizionista" organizzata da ABiSa. Correggere gli errori alimentari ed indicare corretti stili di vita attraverso l'educazione alimentare è la priorità del progetto che vede l'impegno di Biologi Nutrizionisti del Salento consapevoli dell'impo...
2ª Giornata Salentina del Biologo Nutrizionista
Torna su

Lezioni anti spreco e legumi

giovedì 8 settembre 2016
Lezioni anti spreco e legumi L'importanza di introdurre i legumi nella nostra alimentazione e l'antispreco in cucina saranno i temi centrali dello showcooking "Cena sotto le stelle" che avrà luogo domani, 9 settembre, nella splendida cornice di Piazza Municipio ad Alliste (Le). Ideato da Valentino Interlandi, l'eclettico chef del ristorante "Interlandi cucina e vini" di Mancaversa, e dal maestro ...
Lezioni anti spreco e legumi
Torna su

La dieta mediterranea è il meglio anche per i cardiopatici

martedì 30 agosto 2016
«La dieta mediterranea è ampiamente riconosciuta come una delle più sane abitudini alimentari nel mondo. Infatti, innumerevoli studi scientifici hanno mostrato che il tradizionale stile di vita mediterraneo è associato a un più basso rischio di sviluppare diverse malattie croniche e, cosa più importante di morte per ogni causa. Ma finora, la ricerca si &...
La dieta mediterranea è il meglio anche per i cardiopatici
Torna su

«La vera dieta mediterranea fa vivere cent'anni»

sabato 27 agosto 2016
«La vera dieta mediterranea fa vivere cent'anni»PALERMO. È in Sicilia, nell'area dei monti Sicani, tra le province di Palermo e Agrigento, la più alta concentrazione di centenari italiani. Ed è in questo territorio che comprende 12 comuni - Bivona, Burgio, Cammarata, Castronovo di Sicilia, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Giuliana Palazzo Adriano, Prizzi, San Giovanni Gemini, Santo Stefano Quisquina, Sambuca di Si...
«La vera dieta mediterranea fa vivere cent'anni»
Torna su

Dieta mediterranea anti-cancro

martedì 23 agosto 2016
Dieta mediterranea anti-cancroRecenti studi dell'Università Cattolica e della Fondazione Policlinico Gemelli di Roma rivelano la funzione di scudo anti-cancro della dieta mediterranea. Consumare infatti determinate porzioni alla settimana di frutta e verdura, legumi, pesce e carne ridurrebbe il rischio di tumore della testa e del collo (principalmente laringe, faringe e bocca), neoplasie tra le più diffuse. &...
Dieta mediterranea anti-cancro
Torna su

A MODENA IL 13 E 14 OTTOBRE UN CONVEGNO INTERNAZIONALE COL PROFESSOR D...

martedì 23 agosto 2016
A MODENA IL 13 E 14 OTTOBRE UN CONVEGNO INTERNAZIONALE COL PROFESSOR DAVID KHAYATImportanti esponenti del panorama medico-scientifico italiano e francese come, tra gli altri, il professor David Khayat - direttore dell’Istituto Nazionale Tumori in Francia - e il professor Giovanni Tazzioli - responsabile della Chirurgia senologica oncologica e del Punto Amico-Percorso Senologico dell’azienda ospedaliero universitaria Policlinico di Modena - si ritroveranno gioved...
A MODENA IL 13 E 14 OTTOBRE UN CONVEGNO INTERNAZIONALE COL PROFESSOR D...
Torna su

La dieta mediterranea riduce i rischi di tumore

giovedì 11 agosto 2016
La dieta mediterranea riduce i rischi di tumoreROMA – Adottare la dieta mediterranea riduce il rischio di tumore della testa e del collo, una neoplasia tra le più frequenti. La riduzione del rischio cresce al crescere della ‘fedeltà’ con cui ciascun individuo si attiene ai precetti della nostra tradizione alimentare. È quanto emerge dallo studio di ricercatori dell’Università Cattolica del...
La dieta mediterranea riduce i rischi di tumore
Torna su

LA COMMISSIONE UE APPROVA IN SEGRETO L’IMPORTAZIONE DELLA SOIA TRANSGE...

lunedì 8 agosto 2016
LA COMMISSIONE UE APPROVA IN SEGRETO L’IMPORTAZIONE DELLA SOIA TRANSGENICA DELLA MONSANTOLONDRA – C’e’ una notizia che e’ stata riportata da Russia Today ma e’ stata censurata dai mezzi di informazione italiani che dimostra il perche’ sia importante uscire dalla UE al piu’ presto possibile. Infatti nel piu’ assoluto silenzio alcuni giorni fa la Commissione europea ha approvato l’importazione di soia geneticamente modificata p...
LA COMMISSIONE UE APPROVA IN SEGRETO L’IMPORTAZIONE DELLA SOIA TRANSGE...
Torna su

Granieri (Unaprol), NUOVI PARAMENTRI COI DANNO RAGIONE ALL’ITALIA

venerdì 15 luglio 2016
Granieri (Unaprol), NUOVI PARAMENTRI COI DANNO RAGIONE ALL’ITALIAI nuovi parametri degli acidi grassi approvati dal COI, in seduta plenaria in Tunisia, sono una vittoria del buon senso e testimoniano l'ottimo gioco di squadra tra filliera olivicola italiana, la direzione generale delle politiche internazionali del Mipaaf e la stessa Commissione UE". David Granieri commenta positivamente limpegno dell'Amministrazione per aver ristabilito condizioni di co...
Granieri (Unaprol), NUOVI PARAMENTRI COI DANNO RAGIONE ALL’ITALIA
Torna su

Conferenza Mondiale sulla Dieta Mediterranea

mercoledì 29 giugno 2016
La prima edizione della Conferenza Mondiale sulla Dieta Mediterranea si svolgerà dal 6 all’8 luglio a Milano. Appuntamento molto atteso dalla comunità scientifica, delineerà il futuro della dieta mediterranea: un ottimo modello di alimentazione per la salute dell’uomo e dell’ambiente, ma dal quale le persone si stanno progressivamente distaccando. Ad in...
Conferenza Mondiale sulla Dieta Mediterranea
Torna su

Bologna, Fico punta ai fondi per l’educazione ambientale

mercoledì 29 giugno 2016
Bologna, Fico punta ai fondi per l’educazione ambientaleFabbrica italiana contadina-Eataly world, il parco divertimenti del cibo voluto da Oscar Farinetti all’interno del mercato ortofrutticolo all’ingrosso di Bologna, dovrebbe aprire a metà del 2017 e già pensa a come intercettare il più ampio bacino dei turisti alimentari. Per questo, lo staff guidato dall’AD Tiziana Primori, insieme a uno dei padri di Fic...
Bologna, Fico punta ai fondi per l’educazione ambientale
Torna su
[ « ] [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ » ] [ »» ]