« Visualizza tutti i records in questa Rubrica
Versione Stampabile

Vendola ringrazia lo stato

venerdì 1 giugno 2012
Il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola ha inviato una lettera di ringraziamento al Presidente del Consiglio Mario Monti e ai Ministri Profumo, Cancellieri e Severino per la “preziosa presenza dello Stato ai suoi massimi livelli” in Puglia in quei “giorni drammatici nei quali abbiamo incontrato l'orrore e la bestialita' della violenza, lo sgomento indicibile, la sofferenza senza limiti”, i giorni cioè della tragedia di Melissa e delle sue compagne della scuola  Morvillo Falcone, vittime di un attentato.

“Una presenza” si legge nella lettera, che “ha detto alle cittadine e ai cittadini di Puglia, al governo di questa Regione che lo Stato è accanto a loro. Che è stato accanto a loro nel lenire  il dolore dei genitori di Melissa, dei genitori di tutte le ragazze ferite, accanto alla scuola Morvillo-Falcone, a tutte le scuole della nostra regione e del nostro Paese per accompagnarle in un percorso di confronto e di discussione. E che sarà accanto a loro, con ferma determinazione, nell’ impegno per fare giustizia, per rispondere a ogni perché. Sappiamo che qualunque sia la natura di questo attentato ha come nemico la scuola, i giovani,il futuro”.

Torna su